Luce smart non solo in azienda: ecco il sistema Interact Hospitality

Abbiamo affrontato tante volte il concetto di luce smart, ovvero l’illuminazione solo dove serve e quando serve. E recentemente Signify, di cui siamo Certified Business Partner per la clientela industriale italiana, ha focalizzato l’attenzione su un settore particolare, quello alberghiero, con Interact Hospitality.

Si tratta di un sistema connesso di gestione delle camere che assicura risparmi energetici significativi, implementando anche il confort degli ospiti. Senza entrare troppo nei dettagli tecnici, basta soffermarsi su un dato: con questo strumento l’efficienza energetica aumenta fino al 28% per camera rispetto a quelle prive di sistemi smart. Si ottiene poi un ulteriore risparmio del 10% se si imposta la modalità Green sul termostato e un risparmio del 35% grazie al monitoraggio dell’occupazione degli spazi privati degli ospiti. È infatti anche possibile ottimizzare i consumi delle camere non occupate regolando automaticamente la temperatura locale e aprendo le tende solo quando gli ospiti hanno effettuato il check-in.

In poche parole, oltre a regalare agli utenti un’esperienza migliore, gli operatori delle strutture possono beneficiare di un ritorno sugli investimenti positivo, che non si sarebbe realizzato senza piattaforma di smart management.

Vi abbiamo portato questo esempio per due motivi che stanno molto a cuore a 9REN: il primo è il miglioramento globale dei posti di lavoro, delle aziende, delle strutture ricettive e di ogni altra attività grazie ai sistemi di illuminotecnica integrati e intelligenti. Migliorie per i lavoratori, ma anche notevoli risparmi economici. Il secondo, è ovviamente la sempre maggiore salvaguardia dell’ambiente. Signify, infatti, punta alla riduzione del 66% di carbonio entro il 2030 e del 90% entro il 2050 nel settore alberghiero. E noi vogliamo far parte di questo cambiamento positivo per il pianeta.